23 giugno 2015

Bando Brevetti + Incentivi per la valorizzazione economica dei brevetti

 

 

 

logo-invitalia

Finalità

Favorire l’utilizzo del brevetto e/o la sua valorizzazione nel mercato

Chi può fare domanda
PMI anche di nuova costituzione in:

possesso di una opzione di uso o accordo preliminare di acquisto o acquisizione in licenza di uno o più brevetti,
oppure
titolari di uno o più brevetti o che abbiano depositato una o più domande di brevetto che presentino:

  • rapporto di ricerca con esito non negativo (in caso di deposito nazionale all’UIBM)
  • richiesta di esame sostanziale all’EPO (in caso di deposito per brevetto europeo)
  • richiesta di esame sostanziale al WIPO (in caso di deposito per brevetto internazionale PCT)

Interventi/spese finanziabili

Sono finanziabili le spese per:

  • Industrializzazione e ingegnerizzazione (es: prototipazione, test di produzione, alla certificazione di prodotti e processi)
  • Organizzazione e sviluppo (progettazione organizzativa, IT governance, studi e analisi per il lancio di nuovi prodotti o sviluppo di nuovi mercati)
  • Trasferimento tecnologico

Agevolazioni che si possono ottenere

Contributo pari all’80% dei costi ammissibili per un massimo di € 70.000,00

Quando presentare domanda
Domande presentabili fino ad esaurimento risorse

Modulistica
Sul sito ufficiale di Invitalia

Archivi