Alleantia

Tosco Romagnola, 136 56025 Pontedera
050 9911933

Il core business attuale di Alleantia è la vendita di soluzioni software pronte all’uso per il monitoraggio e controllo di apparati e impianti industriali nei diversi segmenti verticali indirizzati. I prodotti di Alleantia in ambito B2B realizzano funzionalità tipiche dei sistemi SCADA senza il costo e la complessità di realizzazione, permettendo una riduzione sostanziale del costo totale di realizzazione (anche del 60%), fornendo nativamente accessibiltà web da ogni tipo di device, e mettendo a disposizione interfacce verso sistemi esterni che permettono a più attori di avere a disposizione stato e dati degli apparati e impianti tecnologici: dati tecnici, dati di utilizzo, dati di produzione e di consumo. I prodotti di Alleantia hanno quindi fra i loro Clienti principali i proprietari, gli installatori di impianti, i manutentori ovvero i costruttore dei macchinari stessi, per i quali le funzionalità dei prodotti Alleantia sono necessarie e sufficienti.

Prodotti

Le caratteristiche tipiche delle soluzioni Alleantia sono:
- Configurazione Plug&Play, senza programmazione, con selezione a menu dei dispositivi e sensori presenti nell’impianto attingendo da una ricca libreria precaricata ed aggiornabile;
- Monitoraggio in tempo reale dei dati provenienti da qualsiasi tipo di sensore e dispositivo;
- Possibilità di configurazione personalizzata degli allarmi e notifica automatica;
- Archiviazione automatica delle misure indicate dall’utente provenienti da tutti gli apparati connessi;
- Strumenti di presentazione grafica per attività di analisi;
- Reportistica configurabile;
- Accessibilità completa via web da qualsiasi dispositivo dotato di browser (PC, smartphone, tablet);
- Integrazione con altri sistemi di controllo PLC, SCADA, MES e con sistemi enterprise (ERP, CRM, Business Intelligence).

I prodotti attualmente disponibili a catalogo sono:
- MaxBox Solar: Il miglior sistema di supervisione via web e mobile di impianti per la produzione di energie da fonti rinnovabili (fotovltiaco ed eolico) disponibile oggi sul mercato, con taglie licenza da 25kWp a 5000 kWp. 
- MAxbox Industrial Automation: L’unico sistema per il monitoraggio di impianti industriali installabile in 10 minuti; una gamma di prodotti per il monitoraggio e controllo web e mobile di sensori, apparati e impianti industriali di qualsiasi tipologia.
Entrambi i I prodotti sono pacchettizzati e venduti in due modalità differenti: Appliances, ovvero pc industriali con software precaricato, e licenze software da installare su hardware specifico (macchine fisiche o macchine virtuali).

- MaxLight, MaxTemp: sensori per monitoraggio di dati ambientali 
- MaxEye: sensori ottici per lettura contatori ENEL per report produzione 
- MaxMeteo: centralina meteo 

Sono inoltre realizzate soluzioni OEM che utilizzano la medesima piattaforma per la realizzazione di applicazioni di supervisione e controllo di componenti e impianti industriali dedicati, con ridotto costo unitario, capacità di integrazione con PLC, bassa onerosità di gestione, accesso web da ogni device, hardware-independent.
+INFO

Innovazioni da offrire

Al fine di gestire facilmente le "cose" in campi di applicazione diversi, vi era la necessità di sviluppare un nuovo sistema di descrizione della struttura degli oggetti e consolidare l'intero insieme di informazioni provenienti da un dispositivo elettronico. Esistono diversi standard internazionali per creare una rappresentazione uniforme di scambio dei dati per applicazioni industriali (ad esempio: profili CIA) e dispositivi ICT (es.: SNMP), ma tutti richiedono un oggetto "standard compliant" per una rapida integrazione. In altre parole, l’oggetto deve adattarsi alla comunicazione. Alleantia ribalta questo approccio, prevedendo che sia la comunicazione ad adattarsi all’oggetto: rendendo aperta e trasparente l'integrazione degli oggetti si riducono fortemente la complessità delle applicazioni, i costi di sviluppo e quindi il prezzo per singolo oggetto, consentendo un’ampia diffusione di applicazioni IoT. L'essenza della tecnologia di Alleantia è infatti nella possibilità di creare una descrizione completa di qualsiasi oggetto fisico in modo semplice: dalle sue funzioni intrinseche, al suo protocollo di comunicazione al modo in cui le informazioni sono presentate in un’interfaccia utente Web. Queste descrizioni sono rese disponibili in una libreria aperta in cui si potranno così trovare descrizioni degli oggetti, siano essi prodotti dai principali vendors o dai realizzatori di sistemi customizzati. Gli sviluppatori potranno quindi accedere ad una libreria, scaricare descrizioni di oggetti da utilizzare nelle loro applicazioni ed essere in grado di comunicare con gli oggetti fisici in una manciata di secondi. 
La rappresentazione degli oggetti di Alleantia utilizza un modello dati proprietario, chiamato XMOD. Per ogni 'oggetto' esistente possono essere descritte non solo la modalità di scambio di dati e le informazioni di basso livello (indirizzo variabile, protocolli, formato dei dati, ...) ma anche le altre informazioni necessarie.
+INFO

Innovazioni che si reputano interessanti

1) Innovatori di processo: aziende o system integrators che vogliano utilizzare MaxBox OEM per la realizzazione di nuovi processi di gestione industriali abilitati dalla funzionalità di supervisione web / mobile evoluta, e nuovi servizi, sia per l'end customer (es. gestione warranty) che per le organizzazioni interne aziendali (es. customer care).
2) Innovatori di prodotto: produttori di sensoristica specializzata - principalmente wireless - per integrazione nella architettura Alleantia, che può supportare la realizzazione di soluzioni end-to-end.
+INFO