NEXT SRL

RINALDO PIAGGIO N.32, 56025 PONTEDERA
0587274812

NExT s.r.l. nasce nel Dicembre 2011 e svolge attualmente le proprie attività presso la sede operativa di Pontedera (Pi), all’interno delle strutture del Polo Tecnologico Pont-Tech. Lo staff tecnico-scientifico è composto da figure qualificate, quali dottori di ricerca ed ingegneri specializzati nella modellazione e sperimentazione nell’ambito delle infrastrutture di trasporto.

 

In particolare, quale Spin-off accademico dell’Università di Pisa, si occupa della formazione del personale delle aziende e del trasferimento tecnologico sul territorio dei risultati delle ricerche e degli studi condotti in ambito universitario. A tal fine, lo Spin-off è supportato dal Dipartimento di Ingegneria Civile ed Industriale (DICI) , che mette a disposizione anche attrezzature all’avanguardia per la caratterizzazione dei materiali e delle sovrastrutture.

 

L’esperienza nel settore della ricerca maturata negli anni dai componenti dello staff  tecnico fa sì che tra le attività strategiche ci sia lo studio di tecnologie innovative per la produzione dei materiali impiegati nelle infrastrutture di trasporto e di nuove metodologie di controllo.

 

L’esperienza nel settore maturata sul campo, unita anche ad una adeguata dotazione di attrezzature, permette di disporre di un know-how avanzato per la caratterizzazione, il  monitoraggio e le verifiche prestazionali dei materiali, tradizionali ed innovativi, impiegati nelle infrastrutture di trasporto.

 

NExT  dispone di un Laboratorio Prove fornito delle migliori attrezzature presenti sul mercato, in modo da eseguire i controlli di composizione di tutti i tipi di miscele impiegate nelle costruzioni stradali ed il controllo delle caratteristiche superficiali delle sovrastrutture, e di un laboratorio mobile, a bordo del quale sono installate le strumentazioni necessarie allo staff tecnico per operare in completa autonomia direttamente in cantiere o presso gli impianti di produzione.

 

NExT promuove, coinvolgendo Enti pubblici, Istituti Universitari ed Imprese private, attività di studio e ricerca finalizzate all’innovazione ed al miglioramento dei processi di realizzazione, monitoraggio e manutenzione delle infrastrutture.

 L’idea imprenditoriale di NExT s.r.l., spin-off accademico del Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa, riguarda il trasferimento tecnologico del know-how ad alto contenuto innovativo, acquisito dallo staff tecnico, relativo alla risoluzione di problematiche legate alla costruzione, gestione e manutenzione di infrastrutture di trasporto (stradali, ferroviarie ed aeroportuali), indirizzato a committenti pubblici e privati.

In particolare, il trasferimento tecnologico prevede:

  •    Studio di soluzioni tecnologiche avanzate volte alla sostenibilità economica e ambientale delle opere viarie, alla durabilità delle infrastrutture, alla loro funzionalità e sicurezza. Si tratta, nello specifico, di un’attività di ricerca e sviluppo applicata al settore delle infrastrutture di trasporto, atta ad offrire soluzioni per ridurre i consumi energetici, riutilizzare le risorse, mitigare gli impatti, ridurre la rapidità del degrado, garantire la regolarità dei piani viari nel tempo, ridurre l’incidentalità. Attraverso tale attività i clienti avranno a disposizione soluzioni tecnologiche che consentiranno loro di ridurre costi di costruzione, di manutenzione e i disagi legati alla circolazione sulle infrastrutture.
  •     Sviluppo di prodotti innovativi e di processi di produzione, da impiegarsi nella costruzione e nella manutenzione delle infrastrutture viarie, con particolare riguardo alle soluzioni finalizzate a migliorarne la sostenibilità ambientale.
  •      Controllo di qualità in fase di produzione, e verifica della qualità dei materiali nei lavori di costruzione e di manutenzione delle infrastrutture di trasporto, attraverso l’esecuzione di prove in sito e prove di laboratorio.

NExT mira ad essere considerata come punto di riferimento, a livello regionale e nazionale, nel settore della ricerca di prodotti innovativi e nel campo delle  prove e dei controlli legati alle infrastrutture di trasporto.

Ricerca e sviluppo sperimentale per le infrastrutture di trasporto

Prove di laboratorio tradizionali ed innovative sui materiali da costruzione stradale.
Sviluppo di prodotti innovativi ed eco-compatibili.
Sviluppo di processi di produzione.
Controlli di qualità durante le lavorazioni (in sito ed impianto).
+INFO