10 agosto 2010

Internazionalizzazione – Bando 2010 MISE-ICE-CRUI

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 151 del 1° luglio 2010 il bando per il co-finanziamento di progetti congiunti università-imprese, in un’ottica di internazionalizzazione, in applicazione dell’Accordo del 2007 tra il Ministero dello Sviluppo Economico (Mi.S.E.), l’Istituto nazionale per il Commercio con l’Estero (ICE) e la Conferenza dei Rettori delle Università italiane (CRUI).

Il bando sostiene l’elaborazione di progetti congiunti tra università ed imprese, per sviluppare efficaci collegamenti tra i fabbisogni delle imprese – in termini di ricerca nei settori a maggiore contenuto tecnologico – e le capacità del sistema accademico nazionale, accompagnando così le imprese nel processo di crescita competitiva nell’ordine internazionale.

Il bando intende finanziare progetti mirati a sviluppare la collaborazione all’estero nel campo della ricerca applicata, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, anche in relazione ad obiettivi quali brevetti o spin-off.

I progetti devono essere proposti dalle università, singole o associate, con la partecipazione di almeno un’impresa italiana. Ogni Progetto dovrà prevedere il coinvolgimento, inoltre, di almeno una università straniera o centro di ricerca estero. Altri soggetti possono aderire secondo le condizioni stabilite nel bando.

Le risorse per il co-finanziamento dei progetti presentati sulla base della presente circolare ammontano ad € 2.500.000,00. La copertura finanziaria dei singoli progetti ammessi al co-finanziamento e’ per il 50% a carico di Mi.S.E./ICE, per un importo comunque non superiore a € 125.000,00. Beneficiarie del co-finanziamento saranno le università italiane.

I progetti dovranno essere realizzati entro un periodo massimo di 18 mesi a decorrere dalla data della stipula del disciplinare di co-finanziamento con l’ICE.

Le domande di finanziamento devono essere presentate entro il 30 settembre 2010 all’ICE.

Maggiori informazioni

 

Archivi