20 ottobre 2010

Premio Vespucci: innovazione e tecnologia in Toscana

Al via la settima edizione del “Premio Vespucci”, dedicato alla promozione di progetti di innovazione e tecnologia proposti da imprese, ricercatori e giovani. In palio premi per 50 mila euro.

L’obiettivo del Premio è incentivare la propensione dell’imprenditoria toscana verso la creatività e l’innovazione e puntare i riflettori sulle idee tese a coniugare etica, estro, ricerca e innovazione con risultati economici e sviluppo.

Cinque le categorie in concorso: Innovazione, Ricerca, Start up, Giovani e la new entry Beni Culturali – Premio Speciale Florens 2010, relativa a tesi di laurea, tesi di dottorato, progetti di ricerca inerenti lo sviluppo di tecnologie per la digitalizzazione dei beni culturali e la conservazione degli archivi digitali.

Ulteriore novità del Premio è l’opportunità di essere selezionati da parte di investitori istituzionali informali che potranno scegliere alcune idee di concorrenti e finalisti partecipanti per lo sviluppo di nuova imprenditorialità.

L’iniziativa è organizzato da TINNOVA e promossa dal Consiglio Regionale della Toscana, in collaborazione con Confindustria Toscana, l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Unioncamere Toscana, la Scuola Superiore S.Anna di Pisa e il progetto “Firenze Crea Impresa”.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita. Per aderire è necessario compilare i moduli scaricabili dal sito www.premiovespucci.org. Le domande devono pervenire entro il 30 Ottobre 2010.

Fonte: Riditt

 

Archivi